La dieta Low Fodmap per sgonfiare la pancia - Enrico Corazziari

La dieta Low Fodmap per sgonfiare la pancia

By Enrico Corazziari

  • Release Date: 2016-09-13
  • Genre: Salute e benessere
  • Size: 1.32 MB

Alternative Downloads

Server Link Speed
Mirror [#1] La dieta Low Fodmap per sgonfiare la pancia.pdf 40,706 KB/Sec
Mirror [#2] La dieta Low Fodmap per sgonfiare la pancia.pdf 40,546 KB/Sec
Mirror [#3] La dieta Low Fodmap per sgonfiare la pancia.pdf 46,692 KB/Sec

Description

«Visito da quarant'anni persone con sindrome dell'intestino irritabile, che soffrono cronicamente di pancia gonfia e disturbi intestinali. Dai loro racconti ho imparato e compreso quanto questi fastidi interferiscano con la vita, interrompendo le attività quotidiane e impedendo di programmare i propri tempi.» Il professor Enrico S. Corazziari, gastroenterologo dell'università la Sapienza di Roma, è autore di uno studio scientifico presentato alla Digestive Disease Week di Washington. Il professore ha sottoposto persone che soffrono di sindrome dell'intestino irritabile a una dieta a basso apporto di FODMAP (sostanze che, più sono presenti nella dieta, più vengono fermentate nel nostro intestino), dimostrando inequivocabilmente l'efficacia di questo regime alimentare contro un disturbo che affligge più del 15% della popolazione. I risultati lasciano pochi dubbi: dopo un solo mese di dieta, i giorni con la pancia gonfia sono calati di ben il 40%, percentuale che aumenta fino al 66% dopo 16 mesi. In questo libro Corazziari ripercorre il vissuto di un'ideale protagonista alle prese con i classici tentativi per sgonfiare la pancia, dai test delle intolleranze alle diete propagandate come risolutive: tutti si rivelano inutili perché non scientificamente provati. Meglio, invece, affrontare il problema a partire da un'evidenza medica: chi è affetto da sindrome dell'intestino irritabile soffre per la fermentazione di alcuni nutrienti in maniera differente dagli altri. Solo regolando l'ingestione di questi nutrienti sarà possibile tenere la sindrome sotto controllo e migliorare il proprio benessere.

keyboard_arrow_up